Breaking Dawn in Italiano sul Computer

Grazie alle nuove tecnologie e ad internet è possibile vedere i film appena usciti al Cinema sul proprio PC.
Come nel caso di Breaking Dawn, il 4° capitolo della saga Twilight in uscita al cinema il 16 Novembre 2011.
In realtà si tratta della 1° parte del Romanzo Breaking Dawn mentre l’uscita di The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2 è prevista per il prossimo anno, il 16 Novembre 2012.

Guarda The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 1 sul tuo PC.

L’Oro vale più del Platino

La corsa dell’Oro in questo periodo di crisi ha superato tutte le aspettative, tant’è che negli ultimi mesi la quotazione dell’oro ha incredibilmente superato quella del Platino.

Si conferma lo strepitoso sorpasso di quest’estate del metallo biondo a scapito del platino. Il Platino, storicamente considerato più prezioso dell’Oro, è stato superato da quest’ultimo come quotazione all’oncia proprio a causa della crisi finanziaria.

L’oro infatti è tradizionalmente considerato come bene rifugio e viene molto comprato in periodi di incertezza economica come questo, e le sue quotazioni continuano inesorabilmente a salire.

Mario Monti Senatore a Vita

mario monti senatore a vita

Mario Monti, il più accreditato capo di un eventuale governo tecnico è stato appena nominato Senatore a Vita

mario monti senatore a vita

E’ stato Napolitano nel giorno della crisi pesa della Borsa Italiana a nominare Mario Monti come Senatore a Vita.
E’ il primo passo verso il governo d’emergenza guidato dallo stesso Monti ?

Scarica Firefox 8

Mozilla Firefox 8

FIREFOX tutto nuovo: la versione 8 – rilasciata ieri 1 – promette di essere più veloce di quella che l’ha preceduta, più sicura grazie a una sorta di “filtro” per le estensioni di terze parti, e soprattutto, social-oriented, con l’inserimento dell’universo Twitter nella casella di ricerca (non ancora in italiano, ma lo sarà presto). Tante novità dunque per il secondo browser più diffuso del pianeta (con il 21, 2%) dietro Internet Explorer in costante calo e per la prima volta sceso sotto il 50% 2 (49,59%). Firefox 8 è ora disponibile nelle versioni per Mac OS X, Windows e Linux e, per quanto riguarda il mondo di tablet e smartphone, anche per Android.

Ma ecco le novità:

Nuova gestione per gli add-on. E’ quello che non si vede ma che ha un effetto positivo sulla reattività del software intero. Ed è quello che interessa di più agli utenti. “Questi add-on installati da terze parti hanno diversi problemi: possono rallentare l’avvio e il tempo di caricamento delle pagine di Firefox”, ha spiegato il programmatore Justin Scott, “possono ingombrare l’interfaccia con toolbar che spesso non sono usate, rimangono indietro quanto a compatibilità e sicurezza e, cosa più importante, non permettono all’utente di controllare i propri add-on”. Ecco perché quelli installati – e dal comportamento non del tutto trasparente – in partenza non saranno attivi, ma l’utente potrà deciderle se attivarli o meno attraverso una finestra di dialogo.

Le novità di Firefox 8

Firefox social. Si potrà fare una ricerca, oltre che nei principali motori, anche tra i cinguettii, gli argomenti e gli utenti stessi di Twitter grazie alla totale integrazione col browser nella tradizionale casella in alto a destra. Il microblog più famoso al mondo entra quindi tra i motori di ricerca predefiniti.

Le altre novità. Sono tutte caratteristiche nascoste, che fanno parte del cuore del browser: migliore gestione della memoria e quindi più reattività; migliorata la gestione anche delle schede che adesso potranno essere ripristinate attraverso una preselezione. Sempre “sotto il confano”, vengono annunciate migliorie per quanto riguarda la stabilità dell’intero software, della sua sicurezza e della compatibilità dei codici.

Gli aggiornamenti. Quello che si sta per chiudere è un anno di grandi novità per il più popolare browser “open source”, visto che è passato dalla versione 3 alla 8 e la 9 è annunciata per il 20 dicembre. Un messaggio per gli utenti verrà inviato dalla Fondazione Mozilla a tutti gli utenti del browser del “panda rosso” versione 3.6 il prossimo 17 novembre con l’invito ad aggiornanare. Ma in caso di risposta negativa la vecchia versione continuerà ad essere supportata.

Cassano grave per un Ictus?

Cassano Ictus

Sono contrastanti le notizie che arrivano sulla salute del calciatore Antonio Cassano dopo il malore.
Tutto nasce con un Comunicato di Domenica 30 Ottobre nel pomeriggio comparso sul sito del Milan

A.C. Milan comunica che il calciatore Antonio Cassano, ieri sera, all’arrivo del volo da Roma, all’aeroporto della Malpensa, ha avuto un malessere.

Il giocatore è ricoverato presso il Policlinico di Milano, per accertamenti.

Cassano Ictus

All’inizio l’entourage del Milan sembra voler alleggerire la situazione ma poi spuntano voci contrastanti.
Si parla addirittura di un Ictus, ma appena uscite le voci il Milan prova a gettare acqua sul fuoco con un altro comunicato.

A.C. Milan comunica che le notizie in circolazione contenenti ipotetiche diagnosi sullo stato di salute di Antonio Cassano non possono considerarsi verificate poichè non provenienti da fonti mediche accertate come lo staff sanitario di A.C. Milan o i medici del Policlinico di Milano che hanno in cura il calciatore. A.C. Milan sottolinea che Antonio Cassano è in fase di netto miglioramento e che nei prossimi giorni sosterrà ulteriori esami medici.

Rimane un mistero perchè ci sia tanto riserbo su Cassano, uno sportivo di 29 anni. Il problema dovrebbe essere neurologico, come quello che ha colpito Gattuso, una coincidenza ? O qualcos’altro ? E quali sono le vere condizioni di salute di Antonio Cassano ?

Nonciclopedia e Simoncelli

Nonciclopedia oggi ha lasciato il segno con una battuta molto infelice a seguito del tragico incidente che ha causato la scomparsa del SuperSic.

“23 ottobre 2011, Moto GP di Sepang – Ennesima caduta per Marco Simoncelli. Ma ha promesso che questa è l’ultima”.

Questa la battuta che ha scatenato molte reazioni. Tra gli altri anche Fiorello su Twitter se la prende con l’autore
“Mi piacerebbe molto vedere la faccia del vigliacco di nonciclopedia , che ha digitato quella battuta infame. Metti la foto! merda!”