Ricerca istantanea per Firefox con InstantFirefox

Siete appassionati del browser web Mozilla Firefox? Non potete fare a meno di utilizzare questo programma? Allora sarete felici di sapere, che le funzionalità di ricerca istantanea ora è disponibile anche per Firefox. Basterà installare InstantFirefox, un’estensione che vi permette di rinnovare ulteriormente il vostro browser web.

La ricerca istantanea è stata prima integrata in Google Chrome, consiste nella possibilità del programma di “collegarsi” con le API di Google permettendo di mostrare i risultati della ricerca in tempo reale, talvolta prima ancora di terminare la digitazione. Il motore di ricerca Google ha inserito questa novità un mese fa e ora anche Firefox si modernizza con la concorrenza.

Dopo aver installato l’applicazione, dovrete solamente provare a digitare una parola sulla barra superiore del browser ed automaticamente, visualizzerete i vari contenuti disponibili, presenti sulla rete. Voi che ne pensate di questa funzionalità di ricerca instant? Di certo il modo di ricercare contenuti in rete è cambiato, a voi piace la ricerca istantanea?

Google Instant Previews: aggiornamento del servizio di ricerca

Google Instant Previews

L’evoluzione della ricerca online continua e come sempre il protagonista è Google. Dopo aver lanciato il servizio Instant, per vedere i risultati di ricerca mentre si digita una parola, ora arriva Previews ovvero la possibilità di vedere addirittura, l’anteprima del sito in questione. Google ormai da anni, ha integrato nella navigazione online delle interessanti innovazioni, che permetto di semplificare le ricerche.

Il nuovo cambiamento, permetterà agli utenti, di avere una visione ancora migliore dei vari risultati di ricerca, soprattutto per chi naviga online spesso. Stiamo parlando del nuovo servizio Instant Previews, una funzionalità innovativa che come dice il nome, vi mostra l’anteprima relativa a tutti i risultati di ricerca.

In questo modo, eseguendo le proprie ricerche online, potrete scegliere se collegarvi a un sito piuttosto che a un altro, visto che dall’anteprima si capiranno molte cose. La nuova funzionalità offerta consente dunque di risparmiare del tempo prezioso nella ricerca, una procedura da non sottovalutare. Che ne pensate?

Windows Live Spaces chiude

windows live spaces chiude

C’è tempo fino a Marzo per salvare i vostri blog di Windows Live Space, la piattaforma di blogging di casa Microsoft in auge prima di Facebook. Dopodichè saranno definitivamente cancellati.

Windows Live Spaces ha infatti deciso di autodistruggersi, la casa Microsoft non crede più in un proprio social network e punta tutto su Bing! il nuovo motore di ricerca.

Non tutto è perduto però, fino a Marzo infatti avrete ben 2 opzioni per salvare i vostri post: o migrare su wordpress.com automaticamente o fare un backup del vostro blog e scaricarlo.

Nel caso in cui decideste di migrare su WordPress.com ricordate che migreranno solo i vostri post, tutti gli altri contenuti (compresi gli album fotografici) saranno persi.

eBay: Comprare i prodotti che nessuno riesce a trovare

fatfingers_1.jpg

eBay, piattaforma che offre ai propri utenti la possibilità di vendere e comprare oggetti sia nuovi che usati in qualsiasi momento, permette di usufruire di un motore di ricerca integrato per ricercare in modo efficiente i prodotti o gli articoli che l’acquirente vorrebbe acquistare. Spesso i venditori però sono meno furbi di quel che si pensa: E’ possibile infatti che su eBay vi siano degli ottimi prodotti che non vengono visitati, rilanciati nel prezzo o acquistati da nessuno. Volete sapere il perchè?

Leggi tutto “eBay: Comprare i prodotti che nessuno riesce a trovare”