Microsoft compra Skype

8,5 miliardi di dollari è la cifra con la quale Microsoft ha comprato Skype.
Skype che ha chiuso l’ultimo anno con una perdita di 7 milioni di dollari, grazie a questa operazione vedrà i propri debiti risanati.

Non è la prima volta che Skype è in mezzo ad un’offerta sensazionale e capace di ottenere tutta la luce addosso. Nel 2005 Ebay aveva comprato Skype per 4,1 milioni di dollari.
È stato creato nel 2003 da Niklas Zennstrom e Janus Friis già noti al popolo di Internet per Kazaa, uno dei primi controversi servizi di file-sharing. La sua offerta di telefonate gratuite o a prezzi bassi sfruttando la tecnologia Voip (Voice over ip, la telefonia via Internet) ha conquistato più di 800 milioni di utenti, 124 milioni connessi al mese, di cui 8.1 milioni paganti.

Lo scorso 17 gennaio ha superato la soglia dei 28 milioni di persone collegate al servizio nello stesso momento. Il servizio funziona in due modalità: peer-to-peer e disconnesso.

Facebook Mail, avere l’indirizzo di posta @facebook.com

E-mail di Facebook

Facebook lancia la propria e-mail per sfidare Gmail e Yahoo Mail.
Durante la settimana prossima saranno svelati i dettagli del nuovo lancio di Mark Zuckerberg. Con questa mossa Facebook lancia l’ulteriore sfida ai colossi del web, Google e Yahoo.

Ma i colpi di scena non sono finiti, è in arrivo anche l’annuncio di una collaborazione con Microsoft per incorporare la suite Office su Facebook. L’inizio di un’alleanza tra Microsoft e Facebook potrebbe avere migliaia di risvolti diversi e possibili collaborazioni sempre più strette tra i due colossi.

Luca Colombo da Microsoft a Facebook

Luca Colombo Country Manager Facebook

Facebook ha pensato che i 17 milioni di utenti italiani e la continua crescita del popolare social network nel nostro paese meritasse una figura apposita. E così da oggi è presente anche il Country Manager per l’Italia.

La figura scelta è Luca Colombo, un 40enne proveniente da Microsoft. Colombo in casa Microsoft si occupava della parte advertising. Chissà come se la caverà da Country Manager…

Windows Live Spaces chiude

windows live spaces chiude

C’è tempo fino a Marzo per salvare i vostri blog di Windows Live Space, la piattaforma di blogging di casa Microsoft in auge prima di Facebook. Dopodichè saranno definitivamente cancellati.

Windows Live Spaces ha infatti deciso di autodistruggersi, la casa Microsoft non crede più in un proprio social network e punta tutto su Bing! il nuovo motore di ricerca.

Non tutto è perduto però, fino a Marzo infatti avrete ben 2 opzioni per salvare i vostri post: o migrare su wordpress.com automaticamente o fare un backup del vostro blog e scaricarlo.

Nel caso in cui decideste di migrare su WordPress.com ricordate che migreranno solo i vostri post, tutti gli altri contenuti (compresi gli album fotografici) saranno persi.

Avatar Video su Msn

E’ uscita la nuova versione di Windows Live Messenger. Nella nuova versione (2011) è possibile utilizzare anche dei mini video come avatar.
Per avviare la registrazione del video basta fare come un normale cambio di avatar, cliccando sulla propria foto personale e registrandolo con la propria webcam.

Ma non è l’unica novità. Con Windows Live Messenger 2011 sarà possibile collegare il proprio account Messenger ai più popolari Social Network come Facebook o MySpace e fare delle videoconversazioni in HD.

Puoi scaricare Windows Live Messenger 2011 qui.

Bill Gates non è più l’uomo più ricco del mondo

Anche quest’anno la rivista Forbes ha pubblicato la classifica degli uomini più ricchi del mondo.
La sorpresa è stata il sorpasso da parte di Carlos Slim, imprenditore messicano nel settore delle telecomunicazioni, ai danni di Bill Gates fondatore di Microsoft. Carlos Slim è riuscito inoltre a vincere il simbolico premio che dal 1994 era sempre finito in mano ad un americano.
E gli italiani ?
Leggi tutto “Bill Gates non è più l’uomo più ricco del mondo”