Sconfitto il Captcha di Windows Live

Non è una novità, ma va comunque sottolineata e divulgata l’ennesima sconfitta per i Captcha, vale a dire quei sistemi ad oggi utilizzati da molti servizi per verificare se dietro ad una nuova iscrizione c’è un essere umano o un computer. Ad inizio anno era caduto sul campo il Captcha di Gmail, ed ora è la volta del captcha di Windows Live Hotmail, un altro immenso fornitore di caselle di posta elettronica nelle mani degli spammer.

Leggi tutto “Sconfitto il Captcha di Windows Live”

Creare un backup del proprio account Gmail

È lecito ritenere che le e-mail custodite nell’account Gmail siano più al sicuro di quanto non lo sarebbero se conservate nel proprio hard disk. Si sa bene quanto spesso questi ci possano abbandonare improvvisamente e senza grosse spiegazioni, lasciandoci nel caos più totale.

Ciò non toglie che avere una copia di tutte le mail inviate e ricevute tramite il contatto Gmail ci darebbe un senso di maggiore sicurezza no?
Scoprire al mattino che tutte le proprie mail sono state cancellate inspiegabilmente è l’incubo di molti, per di più in quel caso si potrebbe fare poco o niente per recuperarle. Gmail Backup è un software che condivide la filosofia del prevenire piuttosto che del curare. Leggi tutto “Creare un backup del proprio account Gmail”

E-Mail Icon Generator, ottimo servizio per prevenire lo spam

email_ico_generator

Per tutti è chiaro ed assodato come sia necessario adottare tutte le misure migliori per proteggersi dallo spam che, ogni giorno, inonda fastidiosamente la nostra casella di posta. Tra le tante opzioni a disposizione (non tutte efficaci allo stesso modo) eccovi E-Mail Icon Generator.

Il nome del servizio è gia abbastanza esplicativo. E’, infatti, una piccola web application che trasforma un indirizzo email in una immagine cercando di contrastare spammer e simili. Parliamo di una utility web davvero banale da utilizzare , ma, vi assicuro, molto efficace per prevenire o limitare l’immondizia elettronica che finisce nella nostra inbox.

Occore solo recarsi a questa pagina, inserire username e il mail provider (Gmail, Yahoo!, Hotmail e simili, ma sono assenti quelli italiani purtroppo) e cliccare su “Generate”.

In pochi secondi avrete a disposione l’immagine da inserire dove volete (blog,social,chat ecc) evitando, di sicuro, che venga catturata dagli spammer. Potrete anche creare l’immagine da soli anche se il provider non è in elenco. Io utilizzo sempre questo servizio gratuito…alla fine non costa nulla, perchè non provare?

Gmail introduce la traduzione delle mail ricevute

gmail_eng_ita

Tanto per rendere più completo un servizio che, già di per se, completo lo è, Gmail introduce una funzionalità davvero importante e comoda. Da pochi giorni, infatti, come leggo direttamente dal blog di Gmail è possibile assicurarsi la trtaduzione automatica delle mail ricevute. Si tratta di una opzione, al momento, sperimentale che è attivabile dalla scheda Labs in Settings (si sta usando la versione inglese oppure Impostazioni se utilizzate la italiana).

In pratica, così facendo, ogni volta che riceverete una mail scritta con una lingua diversa dalla vostra, avrete la possibilità di ottenere la traduzione subito cliccando semplicemente su un link presente in alto a sinistra della pagina. Potrete, logicamente, scegliere la lingua preferita che può essere diversa da quella impostata su Gmail che si conferma, a mio avviso, il servizio web migliore per leggere e organizzare la posta elettronica.

Pushmod, scaricare email sul tuo iPhone ad intervalli di tempo

pushmode

Ecco una comoda applicazione per iPhone: Pushmod che consente di scaricare email automaticamente ad un tempo prestabilito sfruttando un processo noto come polling (interfacciamento col server di posta). Vediamo come configurare il tutto.

In primis occorre banalmente scaricare l’applicazione da Cydia ed installarla. Successivamente, portatevi su “Fetch Data settings” e impostate il preciso intervallo di tempo per scaricare le email ricevute. Tra le opzioni disponibili avrete: ogni minuto, ogni 15 minuti, ogni 30 minuti, ogni giorno oppure manualmente.

Molto funzionale per chi ne riceve molte e non ha tempo di scaricarle ogni volta a mano, ha comunque, come difetto, il gran consumo di batteria soprattutto se abbiamo selezionato ‘ogni minuto’ come opzione. Va consigliato, quindi, che se è vero che trattasi di una applicazione davvero molto comoda, è preferibile usarla (per il consumo di batteria sottolineato prima) solo in caso di stringente necessità.

Configurare Yahoo! Mail con Windows Live Mail

Devo proprio dirlo, Windows Live Mail è un ottimo client di posta elettronica: Configurare il proprio indirizzo di posta sul software è spesso semplice. La procedura, soprattutto per gli utenti @hotmail o @live, è automatica, mentre molti problemi sorgono configurando Yahoo Mail!

Oggi, finalmente, anche questa è andata: Il primo passo è recarsi su Yahoo! Mail tramite il vostro browser. Recatevi in “Opzioni Mail” come da immagine.

yahoo_mail_wlm_1

Spostatevi in POP & Forward e selezionate “Imposta o modifica POP & Forward”:

yahoo_mail_wlm_2

Selezionate la voce “Accesso Web & Pop” e “Desidero ricevere tutti i messaggi, compresi quelli SpamGuard identifica come spam”. Salvate e uscite dal browser.

yahoo_mail_wlm_3

Ora aprite Windows Live Mail e cliccate su “Aggiungi account di posta elettronica”:

Leggi tutto “Configurare Yahoo! Mail con Windows Live Mail”

Emailcover, creare un’immagine dell’email contro lo Spam

emailcover_logo

Spam, spam e ancora spam. Non ne possiamo più nonostante mille e più filtri. Emailcover è un servizio gratuito che consente di generare, facilmente, immagini CAPCTHA con il proprio indirizzo email così da limitare moltissimo azioni di spam da siti ed altre pagine web. Lasciare il proprio indirizzo nelle pagine web significa sottoporli a rilevamento sicuro a cura di programmi automatici (chiamati bot) che hanno come scopo unico la raccolta di email per poi inviare spam senza sosta e senza remore.

Se inserite, invece, un indirizzo email che ha la forma di un’immagine, potrete prevenire e limitare di molto lo spam poichè non tutti i software saranno abili a rilevare correttamente il vero e proprio indirizzo email. Trattasi di un servizio completamente gratuito (anche senza registrazione) e davvero molto utile per i motivi sopra esposti. Il funzionamento è talmente semplice ed intuitivo che non servono parole, ma vi occorre solo provarlo collegandovi al sito.

Alla fine avrete la vostra immagine pronta per essere scaricata sul vostro PC e, condivisa nelle varie pagine web tramite i link personalizzati offerti da questa applicazione online.