I Giochi più Attesi del Natale 2011

Ecco i risultati del sondaggio del Corriere sui Giochi più attesi del Natale 2011.
A condurre con il 22% dei voti, l’ultimo capitolo di Assassin’s Creed davanti a Skyrim, il nuovo, bellssimo, Elder Scrolls. Dietro i due titoli di guerra – Call of Duty e Battlefield – nuovi campioni indiscussi del genere fps, capaci di record di vendita senza precedenti. Sotto potete vedere l’intero sondaggio, votato da oltre 3500 lettori. A chiudere il quintetto l’esclusiva per Playstation 3, il nuovo Uncharted: l’inganno di Drake, forse il capitolo conclusivo della fortunata serie.

Assassin’s Creed Revelations (22%, 776 Voti)
The Elder Scrolls V: Skyrim (16%, 563 Voti)
Call of Duty: Modern Warfare 3 (15%, 541 Voti)
Battlefield 3 (7%, 252 Voti)
Uncharted 3: L’Inganno di Drake (7%, 250 Voti)
The Legend of Zelda: Skyward Sword (5%, 188 Voti)
Fifa 12 (5%, 177 Voti)
Batman Arkham City (4%, 156 Voti)
Pro Evolution Soccer 2012 (4%, 127 Voti)
Football Manager 2012 (2%, 59 Voti)
Forza Motorsport 4 (2%, 55 Voti)
Need for Speed: The Run (1%, 50 Voti)
L.A. Noire: Edizione Completa (1%, 46 Voti)
Mario Kart 7 (1%, 44 Voti)
Super Mario 3D Land (1%, 41 Voti)
Ico & Shadow of the Colossus: Classics HD (1%, 37 Voti)
Ace Combat: Assault Horizon Legacy (1%, 35 Voti)
Rage (1%, 26 Voti)
Halo combat evolved anniversary (1%, 25 Voti)
Dark Souls (1%, 22 Voti)
Skylanders: Spyro’s Adventure (1%, 20 Voti)
Your Shape: Fitness Evolved 2012 (0%, 14 Voti)
Disney Universe (0%, 14 Voti)
LEGO Harry Potter: Anni 5-7 (0%, 13 Voti)
Just Dance 3 (0%, 13 Voti)
Kinect Sports: Stagione 2 (0%, 9 Voti)
Sonic Generations (0%, 6 Voti)
Kirby: Mass Attack (0%, 6 Voti)
Le Avventure di Tintin: Il Segreto dell’Unicorno (0%, 5 Voti)
Child of Eden (0%, 3 Voti)

PlayStation Move Starter Pack a meno di 50€

PS3 Move Starter Pack a meno di 50 € grazie al banner sopra, offerta limitata.

Le Recensioni di chi l’ha comprato:

Pur non rivoluzionando il mondo dei controller, compresi quelli di movimento, PlayStation Move è una periferica in grado di portare un buon numero di titoli originali assieme a nuova linfa per quelli già esistenti.
Per adesso mi ha decisamente sorpreso nei titoli casual, negli shooter arcade e soprattutto negli sportivi (tra cui consiglio senza dubbio Sports Champions), mentre sono ancora piuttosto scettico sull’effettiva praticità d’uso nei titoli più “seri” (che richiedono peraltro l’acquisto del controller navigazionale, non incluso nello Starter Pack). Il controller Move è semplice ed ergonomico: si fa tutto attraverso il solo movimento nello spazio, talvolta con l’aggiunta del tasto centrale e del grilletto.

Molto più raramente sono richiesti i 4 tasti PlayStation e i tasti Start/Select, purtroppo abbastanza scomodi. Con il controller Move si può anche navigare nei menù di sistema senza nessuna calibrazione, nonostante qualche comprensibile limite. La telecamera, capace di cogliere anche la profondità, è subito pronta e funziona piuttosto bene anche collocandola in posizioni e condizioni sconsigliate (forse l’aspetto più sorprendente).

Le calibrazioni variano molto a seconda del gioco: avvengono minimo ad ogni avvio, ma sono tendenzialmente brevi. Per quanto ad ora consigliato soprattutto agli amanti dei generi suddetti, il prezzo contenuto lo rende piuttosto invitante anche per altri.

Videogiochi Wii più venduti Natale 2010

Per trovare qualche idea regalo per il prossimo Natale potete vedere la classifica dei videgiochi della Wii più venduti in questo Natale.

Al primo posto troviamo Donkey Kong Country Returns, il ritorno del Gorilla più famoso della Consolle Nintendo.

Al secondo posto Just Dance 2, il gioco per ballare davanti alla propria Nintendo Wii.

Chiude il podio Super Mario Galaxy 2, il nuovo titolo con Super Mario protagionista.

Al 4° e al 5° posto due evergreen Wii Fit Plus con la Balance Board per allenarsi e mantenersi in forma con la Wii e Mario Kart con il volante incluso.

Se sei interessato puoi vedere la classifica dei videgiochi della Wii più venduti aggiornata in tempo reale qui.

Accordo tra Facebook e Electronic Arts

electronic arts facebook

Accordo storico tra 2 colossi, quello dei social network Facebook e quello dei videogame Electronic Arts.
Le due aziende infatti si sono messe d’accordo e i giochi Electronic Arts potranno essere venduti con i Facebook Credits, la moneta virtuale del social network.

E quindi l’accordo quinquennale è stato firmato. E pensare che i Facebook Credits stavano per far “divorziare” Facebook e Zynga, la creatrice dei giochi di maggior successo su Facebook come FarmVille e il nuovissimo FrontierVille.