Nokia sviluppa la batteria che si ricarica con il movimento

Lo sviluppo dei cellulari, degli smartphone, dei palmari e compagnia bella deve renderli ancora più accessibili e scovare tutte le debolezze.
Una delle debolezze che ci sono adesso è il doverli ricaricare sempre più frequentemente a causa delle molteplici applicazioni che scaricano le batterie.
Nokia ha pensato ad una soluzione rivoluzionaria.

Il colosso finlandese ha appena brevettato un telefono cellulare che si ricarica da solo grazie al movimento (come un tipo di orologi da polso insomma). Il meccanismo sarebbe ancora troppo grosso per essere implementato, ma pare che la soluzione sia vicina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *