Smowtion la vera alternativa ad Adsense

Avete un blog e siete stati bannati da Adsense ? Potrebbe essere una buona notizia! Ebbene sì, qualche anno fa avevo un blog che andava molto bene con Adsense però per un controllo un pò severo Adsense mi bannò quel sito perchè conteneva immagini per adulti (in realtà erano foto molto soft, si vede di peggio a giro con adsense però vabbè).

Chi di spada perisce di spada ferisce ho pensato io, cercando di rivoltare la situazione. Sono passato a cercare delle affiliazioni che potessero sostituire il classico Pay per Click, tornando però anche a trovare migliori Pay Per Click.

Ed ecco un pò i miei interessanti risultati:

1) Sono partito alla ricerca delle affiliazioni. Le affiliazioni sono un bel campo dove puoi guadagnare molti più soldi rispetto al Pay Per Click, devi però saperle usare. Ci sono però delle affiliazioni che su un blog generalista come il mio si vendevano da sole.

Quali erano ? Quelle del settore incontri.

Dopo varie prove capii che ero destinato a usarne due veramente buone, Easyflirt e AdultFriendFinder.

Per primo parlo di EasyFlirt

EasyFlirt è stato una sorpresona e tutte le persone a cui l’ho consigliato ne sono estremamente felici. E’ un programma francese che con il tempo si è ben presto adattato anche al pubblico italiano. Possiede strumenti che convertono da soli e c’è la possibilià di crearsi un sito white label. Ha 3 nicchie : Love, Sexy, Gay. Quella che per ora converte di più è Sexy.
Guadagni una percentuale sugli abbonamenti.

Paga tramite assegno o bonifico al raggiungimento di 100€. Paga solitamente entro il 25-27 del mese successivo a quello in cui hai raggiunto la soglia di pagamento.
E’ ancora poco conosciuto da molto webmaster italiani che stanno perdendo una grande occasione.

AdultFriendFinder è un colosso, paga tramite assegno o Epassporte e il suo punto forte è che paga 2 volte al mese in pochi giorni. E’ probabilmente il più grande sito di incontri e tu puoi scegliere se guadagnare un tot ogni iscrizione, una % ogni abbonamento e rinnovo, o un tot di soldi ogni abbonamento una tantum.
Personalmente ho scelto la 2° opzione avendo diversi rinnovi ogni mese.

Grazie a questi 2 siti ero ai livelli di adsense, ma sicuramente mi mancava un programma Pay Per Click che coprisse i vuoti di una pubblicità contestuale come quella di Adsense.
Girando in lungo e in largo alla fine mi ero fermato su Adbrite.


Adbrite è un Pay Per Click, ultimamente gli inserzionisti italiani sono aumentati, ma il valore dei click è sempre basso. Inoltre pagando solo in assegno in dollari per un italiano è difficile riscuotere.

Dopo mesi e mesi poco fa sono approdato su Smowtion.
Smowtion è la soluzione.

Simile ad Adbrite sembra avere più inserzionisti e paga con PayPal raggiunta la soglia di 100€. Un punto negativo è che devi aggiungere tutti i siti su cui lo vuoi promuovere ed essere approvato (ci vogliono un paio di giorni circa).
Però va che è una bellezza. Non paga solo per click ma anche per le impression e garantisce a tutti i webmaster il 60% del valore dei click.

Per farsi pubblicità visto che è nuovo ha lanciato la campagna che chiunque venga presentato da un altro webmaster riceverà l’80% invece del 60%.
Ha meno formati di banner rispetto ad adsense ma è anche possibile usare i popup.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *