DTaskManager, il task manager più funzionale

dtaskmanager

Considerata la mole crescente di applicazioni installate e aperte sul nostro PC (per lavoro e diletto) avere a disposizone un task manager più leggero e più funzionale del classico di Windows non sarebbe male. DTaskManager è un sostituto davvero affidabile (per usabilità e non solo) del Task Manager dei sistemi Windows 2000/XP e Vista. Potete sia usarlo insieme oppure utilizzarlo come sostituto vero e proprio anche perchè non richiede alcuna installazione e quindi è portabile senza problemi.

In pratica, le classiche schede di default del Task Manager sono presenti anche in DTaskManager, ma esistono anche ulteriori 2 comodissime schede: User Module e Kernel Module. Inoltre La sezione Ports, per dare un esempio, fornisce una bella e molto dettagliata visione di tutte le connessioni di rete, con informazioni sul processo, nome relativo, porta locale e remota, IP, protocollo e molto altro ancora.
Infine, funzionalità davvero molto interessante e classicamente presente nei sistemi Linux, è quella che permette di stoppare temporaneamente un processo così da poterlo riattivare quando occorre. Provatelo e ne resterete molto soddisfatti!

Fonte TuttoVolume