Problemi a riempire l’iPod? Ci pensano i Podcast Video

Qualche Gb di filmati, circa 800 foto, tantissime tracce. Nell’iPod entra veramente un mondo… ma, come sempre, il difficile è riempirlo. La soluzione c’è, già vecchia, ma molto molto utile. Se il vostro iPod è, non solo un lettore, ma anche la vostra Tv portatile, i Podcast Video vi faranno contenti perchè non solo avrete qualcosa di nuovo da vedere, ma sfrutterete al meglio il vostro gioiellino made in Apple: I Podcast Video, differentemente da quanto pensavo pure io (Robba inutile trovata sull’iTunes Store), trattano argomenti molto interessanti recuperati sia da canali televisivi italiani che stranieri (Ottimi!). Naturalmente non parliamo di “solo audio” (Attenzione quando vi abbonate poichè esistono anche questi) ma di veri e propri filmati che possono durare anche più di dieci minuti ciascuno: I Podcast offerti da iTunes sono tantissimi e tra quelli italiani spiccano soprattutto quelli di MTV, quali “Loveline”, “Very Victoria”, “Your Noise”, “Il testimone”… tutti filmati che basterà scaricare direttamente dal software iTunes per poi sincronizzarli nell’iPod.

Oltre ai Podcast Video sopra trattati, spiccano quelli di “Deejay Tv”, se site amanti di Linus & Company. Naturalmente trovate di tutto: Oltre a filmati divertenti, alcuni tratti da YouTube, filmati riguardanti guide per PhotoShop, guide sull’acquisto di nuove auto, filmati in lingua originale… un canale completamente da esplorare. Iscriversi ai Podcast è semplice: Avviate iTunes, andate sullo Store e poi su “Podcast”. Selezionate una categoria, o la lingua di appartenenza, per poi girovagare continuamente tra i link “Altri utenti si sono iscritti a…”. I Podcast sono gratuiti: Una volta abbonati, vengono scaricati in modo automatico (Max 3 download simultanei) e vengono inseriti nell’iPod quando collegati. Possono anche essere rimossi in modo automatico sia da iTunes che dall’iPod ed è possibile programmare il download di nuovi video se disponibili. Oltre ai video, sono presenti solo Podcast audio (Vedi quello di Beppe Grillo o di Luciana Lettizzetto). Il bello di questi filmati è la possibilità di scaricarli, naturalmente, in un formato già convertito per iPod, leggero e dalle ottime qualità audio-video (Alcuni disponibili in “High Quality Video”). Se volete riempire velocemente quei Gb vuoti che vi opprimono, ecco il metodo più veloce e meno noioso: Iscriversi, scaricare e sincronizzare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *