LLOOGG: Traccia i tuoi visitatori

I webmaster vorrebbero sempre sapere cosa stanno facendo i propri visitatori: Sapere quali pagine visitano, da dove arrivano, cosa cercano sui motori di ricerca… Tutto questo, e molto altro, si riassume in una sola parola… LLOOGG (Beta).

lloogg.jpg

Ora andremo a spiegare come funziona il servizio ed in cosa può aiutarci: Ricordo che per utilizzare LLOOGG è necessario avere un invito, in quanto la versione Beta non è aperta alle registrazioni online. Se volete provare questo ottimo servizio vi invito a chiedermi uno dei 10 inviti che ho a disposizione.

Innanzitutto è necessario completare il processo di registrazione ed andare ad implementare il codice che LLOOGG mette a disposizione sopra la stringa </body>. Se utilizzate WordPress vi informo che potrete trovare questa stringa nel file footer.php.

Una volta implementato il codice possiamo decidere se visualizzare anche le nostre visite o meno:

lloogg-2.jpg

Effettuato questo passaggio, LLOOGG è pronto per essere utilizzato: Basterà andare alla pagina “View realtime logs” per vedere quali visitatori sono entrati, da che link provengono, che browser utilizzano, qual’è il loro IP, quale S.O utilizzano, di che nazione sono e le impostazioni relative allo schermo.

lloogg-3.jpg

Tutte queste info potrete vederle in una sola pagina: L’immagine è tratta dal mio account e ho coperto gli IP dei miei visitatori per privacy. Tantissime sono inoltre le informazioni riguardanti i link visitati precedentemente e gli orari relativi ai link stessi.

Sono naturalmente disponibili grafici, come quello riportato sotto, relativi alla popolarità del blog: Vengono tracciati i visitatori unici, le pagine viste totali, le pagine viste per visitatore, e la percentuale dei visitatori che sono tornati a visitarci. Il tutto per vedere se il nostro sito/blog sta crescendo o meno.

lloogg-4.jpg

Vengono inoltre riportate le parole ricercate nei motori di ricerca, la classifica dei browser usati e info riguardanti le statistiche. Vengono memorizzati inoltre gli ultimi 10.000 visitatori.

Ed ora volete provarlo? Ho 10 inviti per i miei visitatori.. i primi a commentare riceveranno l’invito: Vi ricordo di inserire la vostra mail nell’apposito spazio e non nel commento stesso. In questo caso il vostro invito non sarà inviato ed il vostro commento varrà eliminato. Questa è una precauzione perchè non voglio che i miei fedelissimi lettori ricevano SPAM.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *